Supportiamo pazienti, professionisti sanitari e ricercatori nella lotta contro il cancro.

Il nostro software certificato come Dispositivo Medico ci permette di migliorare l'assistenza ai pazienti, semplificare il workflow clinico e raccogliere nuovi dati per la ricerca.

6 000+

PAZIENTI

1 000 +

PROFESSIONISTI SANITARI

80+

STRUTTURE SANITARIE

Un applicazione progettata per e con l'equipe sanitarie

Il paziente o il suo team di cura possono utilizzare la piattaforma in modo indipendente sul proprio computer, tablet o cellulare. A intervalli regolari, il paziente compila un questionario di monitoraggio specifico per il suo trattamento o protocollo.

Dopo l’analisi delle risposte da parte del nostro dispositivo medico, viene generato un avviso per l’ équipe di cura e viene inviato al paziente un messaggio di orientamento appropriato insieme a consigli terapeutici per aiutare a gestire gli eventi avversi di grado 1 e 2.

Contenuti informativi e supporto digitale per il paziente sono anche accessibili attraverso l’app.

Per i pochi pazienti che non possono o non desiderano utilizzare l’applicazione, un modulo di follow-up telefonico è disponibile.

Un membro del team di cura può inserire le risposte del paziente al questionario durante una chiamata telefonica con il paziente.

A seguito dell’analisi delle risposte da parte del nostro dispositivo medico, un’allerta è generata per il team di cura. In tal modo l’intera coorte di pazienti può essere monitorata da remoto attraverso la nostra piattaforma.

Il modulo “OK-Chemio” raccoglie le tossicità segnalate dai pazienti e i risultati delle analisi del sangue uno o due giorni prima gli appuntamenti programmati.

E’ utilizzato per pre-validare le sedute di chemioterapia dei pazienti all’ambulatorio.

Monitoraggio preciso dei sintomi e gestione proattiva

Programmazione di una visita in day hospital

Supporto alla consulenza

I benefici del monitoraggio da remoto in oncologia

Rilevare i sintomi prima del consulto

Migliorare la qualità della vita

Ridurre il rischio di ricovero ospedaliero

Migliorare l'aspettativa di vita

Lo studio Americano STAR (Tracciamento e Segnalazione dei Sintomi) su 766 pazienti oncologici, condotto dal Dr. Basch ed il suo team, ha dimostrato che l'efficacia dei trattamenti antitumorali non è l'unico parametro per migliorare l'aspettativa e la qualità della vita dei pazienti con tumori avanzati (1).

Una soluzione di monitoraggio da remoto permette ai pazienti di essere monitorati da vicino tra una consulenza e l'altra. Gli strumenti digitali possono facilitare il monitoraggio e aiutare a migliorare la qualità della vita del paziente, ridurre i ricoveri d'urgenza e migliorare l'aspettativa di vita (1, 2, 3).

(1) Symptom Monitoring With Patient-Reported Outcomes During Routine Cancer Treatment: A Randomized Controlled Trial ; Ethan Basch et al. ; Journal of Clinical Oncology 2016 34:6, 557-565 ; doi:10.1200/JCO.2015.63.0830​

(2) Basch E, Deal AM, Dueck AC, et al. Overall survival results of a trial assessing patient-reported outcomes for symptom monitoring during routine cancer treatment. JAMA. 2017;318(2):197-198. DOI: 10.1001/jama.2017.7156

(3) Denis F, Basch E, Septans A, et al. Two-Year Survival Comparing Web-Based Symptom Monitoring vs Routine Surveillance Following Treatment for Lung Cancer. JAMA. 2019;321(3):306-307. DOI: 10.1001/jama.2018.18085

Le nostre pubblicazioni

Posters

ASCO 2021: I benefici della piattaforma Cureety per il percorso di cura del paziente oncologico

Improving cancer patient care with a digital telemonitoring platform: The ConnectPatientToDoctor study
Helissey, Duverger, et al. Journal of Clinical Oncology 2021;39:15_suppl:1581. doi: 10.1200/JCO.2021.39.15_suppl.1581

ESMO 2021: I benefici della piattaforma Cureety per il monitoraggio di pazienti anziani in oncologia

Effectiveness of a digital telemonitoring platform for elderly cancer patient (EP) care
Helissey, Duverger, et al. Annals Oncol 2021;32(S5):S1187. doi: 10.1016/j.annonc.2021.08.1675

ASCO GU 2022: I Patient-reported outcomes sono un indicatore precoce della sopravvivenza dei paziente affetti da cancro alla prostata

Electronic patient-reported outcomes are a promising predictive factor of prostate cancer patient survival: The Protecty study
Helissey, Riviere, et al. Journal of Clinical Oncology 2022 Feb 20;40(6_suppl):76. doi:10.1200/JCO.2022.40.6_suppl.076

ASCO 2022 : I Patient-reported outcomes sono un indicatore precoce della progressione del cancro nei pazienti anziani

Early patient-reported outcomes are a promising predictive factor of cancer progress and outcome in older patients: The EPROFECY study.
Helissey, Riviere, et al. Journal of Clinical Oncology 2022 June 1;40(16_suppl):12045. doi:10.1200/JCO.2022.40.16_suppl.12045

ASCO 2023 : Prestazione elevata dell'algoritmo Cureety nella valutazione dello stato di salute dei pazienti oncologici

A study to assess the diagnostic performance of a digital remote monitoring tool for cancer patients: the POSITEA-VA study.
Parnot, Montestruc. Journal of Clinical Oncology 2023 Jun 1;41(16_suppl):1605. doi:10.1200/JCO.2023.41.16_suppl.1605

Pubblicazioni scientifiche

JMIR 2022: Livelli elevati di aderenza e soddisfazione dei pazienti oncologici utilizzando la piattaforma di monitoraggio remoto Cureety

The Use of Telemedicine in Cancer Clinical Trials: Connect-Patient-to-Doctor Prospective Study
Meghiref, Parnot, et al. JMIR Cancer 2022 Jan 27;8(1):e31255. doi:10.2196/31255

IJC 2022: I benefici della piattaforma Cureety per il monitoraggio di pazienti anziani in oncologia

Effectiveness of a digital telemonitoring platform for cancer care of older patients: The ConnectElderlyPatientToDoctor study
Rivière, Brureau,et al. Int J Cancer. 2023 Feb 1;152(3):504-510. doi:10.1002/ijc.34196

Frontiers 2023: Monitoraggio remoto dei pazienti con cancro alla prostata con la piattaforma Cureety

Effectiveness of electronic patient reporting outcomes, by a digital telemonitoring platform, for prostate cancer care: the Protecty study
Helissey, Parnot, et al. Front. Digit. Health 2023 May 8;5:1104700. doi:10.3389/fdgth.2023.1104700

Stanno già utilizzando Cureety

L'opinione dei nostri team di cure

"L'app ci permette di mantenere una relazione veramente umana con i pazienti e rispondere velocemente ai loro bisogni."

Dr. Noémie STUDDER, manager delle cure di supporto e del percorso del paziente

"La piattaforma Cureety mi permette di gestire i miei pazienti molto più facilmente e tempestivamente"

Joana ROSE, infermiera coordinatrice

"Utilizziamo Cureety come lo strumento di monitoraggio da remoto per tutti i pazienti del centro Porte de Saint-Cloud, per tutte le tipologie di pazienti, per tutte le sedi ed i tipi di trattamento, dalla chemioterapia all'immunoterapia, terapie bersaglio o radioterapia"

Dr. Thomas FEUTREN, oncologo radioterapista